venerdì 30 novembre 2012

Piccole formalità




In nome della Poesia
Della mia musa
Sarò audace
Nel raccomandarti un affetto
Caldamente
 - Il mio -

Accetta dunque questo mio abbraccio
Sono una “buona amica” quando ascolto
Temibile - quando su di te si insinua
“Oh -  la conosco l’ingenua e onesta cortesia”

 

 fm







3 commenti:

Stefyp. ha detto...

Mi piace, bella poesia.. Ciao Stefania

damiano ha detto...

grande onestà intellettuale.
un abbraccio.

Asia ha detto...

Grazie Stefyp. Grazie Damiano. Benarrivati qui. asia